LO.TA.R CAMPI BATTE ANCHE ASCIANO ED E’ SECONDA AL GIRO DI BOA

Partita difficile quella di sabato contro Asciano, appaiata in classifica, in palio il secondo posto in solitaria alla fine del girone di andata. Gli ospiti arrivano con qualche defezione al rooster, ma vendono carissima la pelle, fino all’ultimo minuto di partita, Campi parte un pò così, le cose non sembrano venire, poca intensità e continuità nel gioco, in difesa non si trovano soluzioni per arginare Sabia che fa la voce grossa nel pitturato, ne con Corti ne poi con Ionta, ben aiutato da Falcai, Asciano gioca bene e chiude in vantaggio il primo quarto (16-17). Unica, ma importante, bravura per i gialloblù, è caricare di falli lo stesso Sabia, che più lento, non sempre arriva in tempo nelle chiusure difensive, così arriva a 4 falli già a referto all’intervallo; Municchi e Corti spingono come al solito, si chiude sul 33 a 28 e si rientra negli spogliatoi. Al rientro, Campi trova ancora difficoltà in attacco, Asciano con Sabia in panchina, trova in Fatucchi e Frati, due nuove alternative all’attacco, servono due bombe dei cugini Elcunovich, per non far scappare gli ospiti che riescono a mettere la testa avanti nel terzo quarto, con un parziale di 13 a 20, fine quarto 46 a 48. I ragazzi si guardano negli occhi e decidono di tornare a difendere come dei veri Bulldogs, Vignozzi e Elcunovich M, alzano l’intensità, lottano su tutti i palloni con raddoppi e rotazioni continue, con Bacci Corti e Torres e l’intera panchina che spinge i compagni in campo, la difesa paga e porta ad attacchi più fluidi, arrivano i canestri che permettono di effettuare il controbreak 20 a 13, Asciano ci prova, ma nulla può, finisce 67 a 58. Prestazione opaca per i campigiani, che trovano ritmo in difesa solo nell’ultimo quarto, troppo rischioso, nelle prossime impegnative partite potrebbe non bastare, nota negativa l’infortunio di Ionta, da valutare in settimana con esami specifici. Sabato sempre alla Campi Arena ore 21, risarà derby con Sesto per la prima di ritorno.##WEARECAMPI##LETSGO##

Tabellini: Corti 17 – M Elcunovich 13 – Corsi 13 – Y. Elcunovich 8 – Torres 5 – Bacci 5 – Municchi 3 – Ionta 2 – Vignozzi 1 – Scaletti 0 – Petri 0 – Belardinelli 0

 

Show Buttons
Hide Buttons