domenica, Luglio 14, 2024
Articoli

La LO.TA.R Campi, parte con una sconfitta la finale con Grosseto

Dopo una cavalcata lunga un anno, arriva la meritata finale del campionato serie D, per la Pallacanestro Campi Bisenzio, esattamente come un anno fa, dove ad avere la meglio fu Colle Valdelsa a gara 3. Questa volta l’avversario di turno è la Gea Grosseto, da agosto scorso, considerata la candidata nr.1 al salto di categoria, quindi prima contro seconda e pronostici rispettati. Le squadre arrivano alla prima gara, sostanzialmente al completo, per Campi oltre a Ionta out da tempo, si aggiunge il giovane Biancalani per infortunio, poi tutti presenti per Gambassi  e l’assistente Parenti. Primo quarto bloccato, con i biancorossi che però riescono ad avere vantaggi sotto le plance, con il maggior peso della coppia Zambianchi Roberti e la tecnica di quest’ultimo unita alla qualità di Perin, per i gialloblù sono invece la ricerca di conclusioni rapide e le accelerazioni di Municchi a tenere equilibrata la partita sul 17 a 12, ma con tanti errori al tiro. Il secondo quarto, vede la LO.TA.R continuare a spingere, con Bacci Corsi e il solito Municchi, arriva un pò di precisione in più, prova a scappare, ma è la difesa a concedere ancora troppo a Grosseto con Roberti e Perin rebus da risolvere che riescono a ricucire, si chiude il tempino col parziale 19-20 per Campi e totale all’intervallo 36 a 32 per la Gea. Dopo la pausa lunga, nonostante i problemi di falli di Perin, Grosseto riesce ad aumentare il divario fino a 15 punti, Coach Crudeli esclude dal gioco Torres, sacrificando Canuzzi in difesa sulla guardia basca, lasciandogli solo 3 punti nel primo quarto, il resto lo fanno Santolamazza e Roberti con due bombe aperte, Campi sembra alle corde, Corsi accorcia con una tripla e si chiude sul punteggio di 57 a 45. Inizia l’ultima frazione, ma in realtà è Grosseto ad accusare la stanchezza e non reggere più al costante ritmo ospite, Bacci Corti e Vignozzi, rosicchiano punto su punto, con un parziale di 8 a 17, il tabellone segna 63-62 con 54″ da giocare. Furi realizza per il 65-62, errore al tiro per Campi, la palla quasi fuori, viene ributtata in campo e finisce fortunatamente a Zambianchi che subisce fallo da Corsi, gioco fermo e due liberi per il centro grossetano, che però fa 0/2 e lascia un’altra possibilità di tiro agli ospiti con 7″ per il pareggio; rimbalzo di Corsi, apertura su Vignozzi e scarico difficile in angolo a Elcunovich M. che tenta comunque la conclusione da tre per il disperato pareggio, ma senza fortuna. Partita come suol dirsi, maschia, gli arbitri concedono forse un pò troppo ai maremmani, ma comunque equilibrata con due signore squadre in campo, che lottano su ogni pallone per avere la meglio sull’avversario. Corsi bene, con Municchi e Bacci a ruota, Corti sulla strada giusta, gli altri un pò sotto tono. Finisce così la prima, tanto il rammarico per capitan Belardinelli & C. per l’occasione persa, ma tutto è ancora aperto, gara 2 giovedì 6 giugno alla Campi Arena, sarà la classica partita da dentro o fuori, la LO.TA.R deve vincere per tornare a Grosseto a giocarsi la bella.##WEARECAMPI##LETSGO##

Tabellini: Corsi 18 – Municchi 9 – Elcunovich Y. 0 – Belardinelli 0 – Elcunovich M. 2 – Petri 0 – Corti 9 – Scaletti 2 – Vignozzi 7 – Torres 3 – Bacci 12

Show Buttons
Hide Buttons