mercoledì, Febbraio 21, 2024
Articoli

SI CHIUDE LA BELLA STAGIONE DELLA UNION BASKET PRIMA DIVISIONE

Ultima partita dell’anno per la nostra Prima divisione Union Basket che in quel di Chiesina affrontano la capolista. Partita iniziata malissimo per i nostri che non entrano con il piglio giusto, poca collaborazione in attacco e poca comunicazione in difesa fanno si che il primo break ci vede sotto 11-0 dopo pochi minuti. Il finale di quarto non vede troppi miglioramenti e tre triple dei padroni di casa chiudono il periodo sul 26-11. Passivo pesante per i nostri che però rientrano forte nel secondo quarto, prima con la tripla di Madera in apertura e successivamente con le due triple di Borri. Il vero cambio di marcia però nel secondo quarto sta nella difesa che passa a zona 3-2 mettendo in difficoltà gli ospiti come successe la scorsa partita con Piombino. Si va a riposo col risultato di 36-29 ancora sotto ma dimezzando lo svantaggio del primo quarto; il parziale del quarto è di 10-18. Nel terzo quarto il punteggio rimane basso, ma è il nervosismo dovuto ai pochi fischi arbitrali a farla da padrone con momenti di lotta totale. Berillo cerca di condurre i nostri ma non riesce ad accorciare le distanze con gli Wildcats. Il quarto finisce 11-9 per i padroni di casa, il totale ci vede sotto di 9 punti: 47-38. L’Union apre l’ultimo quarto col botto; tripla di Berillo, tripla di Gianardi e all’azione dopo tripla di Betti che ci porta a -2 dagli avversari sul 49-47. La partita si fa intensa e combattuta; Chiesina non riesce a scappare, ma non riusciamo a ribaltare lo svantaggio. Nel finale è la stanchezza invece a non permette a Coach Manzana e i suoi a sferrare l’ultimo assalto, troppe palle perse e poco coraggio nel prendersi tiri decisivi fanno si che i padroni di casa riescano a riallungare e chiudere il match sul 60-55. Il parziale nell’ultimo quarto vede i nostri ragazzi vittoriosi 13-17 ma non basta a vincere la partita.
Bella la partita della Union Basket che dopo un primo quarto in cui l’approccio è stato sbagliato mostra di saper reagire e di potersela giocare anche con la capolista. Nonostante l’arbitraggio molto permissivo (23 falli totali fischiati, 11 per squadra più un fallo tecnico ad uno degli avversari) i nostri sono stati molto bravi a mantenere la calma e la concentrazione anche se nel finale qualche errore nella gestione c’è stato.
Si chiude dunque la stagione della nostra prima divisione che purtroppo non è riuscita a trovare un posto ai playoff per la promozione. L’annata è stata tutta un crescendo, un inizio molto confusionario e deludente ha lasciato poi il posto a belle prestazioni e a partite combattute anche contro avversari più forti. In attesa della prossima stagione gli allenamenti continueranno, per proseguire il lavoro fatto e iniziare poi al meglio l’anno nuovo. ##WEAREUNION

Tabellino:
Madera 18, Berillo 13, Borri 7, Gianardi 7, Betti 5, Iacopini 3, Pini 2, Puccio, Vigliotti.
Coach Manzana

Show Buttons
Hide Buttons