A Calenzano prima sconfitta per gli U18

Pallacanestro Calenzano – Pallacanestro Campi Bisenzio 64-38.

Dopo due quarti discreti la Pallacanestro Campi Bisenzio gioca una ripresa orrenda e si deve arrendere alla forte formazione di Calenzano. I padroni di casa possono contare su un gruppo 2001 fisico e intenso e vengono da una vittoria esterna a Sesto Fiorentino. I 2002 campigiani, invece, sono reduci dal blitz a Vaiano ma devono rinunciare a Martina, Madera e ancora a Malcuori, con il 2003 Gallorini tra gli 11 a disposizione. Avvio molto nervoso per Campi che subisce le iniziative di Cellai e Lazzeri, poi si riavvicina con Sanfilippo e Balzoni (17-12 alla prima sirena). La partita è molto intensa e fisica e le difese hanno la meglio sugli attacchi. Al riposo Calenzano comanda 29-24 dopo un quarto giocato alla pari (12-12). Come detto, nella ripresa Campi rimane negli spogliatoi mentre l’intensità dei padroni di casa non cala e, con poco da raccontare, il match si chiude sul 64-38. Ora, sabato, si ospita Sesto Fiorentino, altra solida formazione, con ancora Malcuori e Madera assenti. Poi, dopo il turno di riposo, si va a Scandicci.##WEARECAMPI##LETSGO##

Tabellino: Balzoni 6, Beccai 3, Pini 9, Buci, Vezzani, Gallorini, Gianardi, Puccio 2, Biagioni 3, Sanfilippo 8, Conti 7. All. Bonetti C., acc. Gianardi F.

Show Buttons
Hide Buttons