lunedì, Luglio 15, 2024
Articoli

SUPER VITTORIA PER LA DR1 UNION BASKET OPLONDE

Grande prestazione per la nostra DR1 targata Oplonde che sbanca l’ostico parquet di Laurenziana per 74-79, mettendo in campo una prestazione al limite della perfezione sotto tutti i punti di vista.
I ragazzi di coach Nieri e Mannucci si presentano al Pala Valenti con alcune assenze importanti, ma nonostante ciò l’inizio del match sorridere fin da subito a capitan Paoletti e compagni che senza alcun timore reverenziale giocano subito la pallacanestro a loro più congeniale, fatta di corsa e soluzione corali in attacco, ben supportate da ottime scelte difensive sulle bocche da fuoco avversarie. Le mani dei nostri ragazzi si mostrano subito ispirate con ben cinque conclusioni da oltre l’arco mandate a segno nei primi dieci minuti di gioco, con il punteggio che segna 21-11 a favore degli ospiti al suono della prima sirena.
I padroni di casa ripartono però con il piglio giusto e i sei punti consecutivi di Ciancio costringono coach Nieri al primo time out della partita; reazione immediata dei suoi ragazzi che riprendono dove avevano lasciato il primo quarto, tornando a segnare da oltre l’arco dei tre punti ma trovando anche buone conclusioni in penetrazione grazie ad un ottimo Bogani, autore di 11 punti a fila (saranno 26 alla fine per lui) per chiudere il secondo quarto. Si va così al riposo sul +12 ospite (27-39).
Al rientro dagli spogliatoi esce però un’altra Laurenziana che presa per mano da Mendico e Scolari (top scorer dei suoi con 20 punti finali) comincia a far valere i suoi maggiori centimetri e chili vicino a canestro e, complice una complicata situazione falli dei nostri ragazzi , dopo appena tre minuti di gioco impatta il risultato e mette addirittura la testa avanti con i liberi del solito Scolari. Ci pensa Paoletti a scuotere i suoi che sul finale di frazione comincia il proprio show personale che si conclude con il canestro sulla sirena che riporta avanti i suoi per il 53-55 ospite a fine terza frazione.
L’ultimo quarto vive di un grandissimo equilibrio, con i padroni di casa che provano a prendere l’inerzia della gara più volte grazie ai tiri pesanti di Mori, ma gli ospiti rispondono sempre presente, prima con le penetrazioni di un ottimo Berillo e con un ispirato Mirizzi che si fanno trovare sempre pronti quando necessario. Il quarto vive così di sorpassi e contro sorpassi fino a quando a 3′ dal termine le due triple di Bogani e del solito Paoletti non danno un leggero vantaggio agli ospiti che poi sono bravi ad amministrare anche grazie alla precisione nei tiri liberi finali che fissano il punteggio sul 79-74.
Importantissima vittoria quindi in ottica salvezza che ci permettere di affrontare una settimana importante che ci vedrà di fronte a Montemurlo mercoledì 13 marzo nel recupero della quinta giornata di ritorno e sabato 16 contro Lucca in uno scontro di vitale importanza per portare avanti le speranze di salvezza. #WeAreUnion #BeeUnion #WeAreCampi

Laurenziana – Union Basket Campi 74-79 (11-21, 27-39, 53-55)
Tabellini: Bonetti 2, Mirizzi 2, Masi, Campostrini 6, Bogani 23, Paoletti 32, Palatiello 2, Biti ne, Simoncini 1, Berillo 11, Pagnini, Conte. All. Nieri, Ass. Mannucci, Acc. Simoncini.

Show Buttons
Hide Buttons