domenica, Maggio 26, 2024
Articoli

Tanti impegni e BEI RISULTATI per gli U18

Pall. Campi Bisenzio – Poggibonsi  58 – 57

Inizio di seconda fase difficile per l’under 18 che tra le mura amiche della Barberinese riesce solo nel finale ad avere ragione di Poggibonsi. I nostri ragazzi partono forte nel primo quarto portandosi subito in doppia cifra di vantaggio ma non riescono a mantenere la concentrazione nel secondo quarto anche a causa di rotazioni accorciate dagli infortuni di Pini e Vigliotti. A cavallo dell’ultimo intervallo riusciamo a prendere qualche punto di margine ma sul finale subiamo il rientro della compagine senese e solo un tiro libero di Gallorini ci consente di portare a casa l’incontro per 58 a 57.

Argentario – Pall. Campi Bisenzio  80 – 57

Il giorno successivo subiamo una pesante sconfitta in trasferta sul campo di Argentario in una partita condotta per quaranta minuti dai nostri avversari che mantengono un ottimo ritmo per tutto l’incontro mettendo a referto 80 punti e vincendo meritatamente di 23 lunghezze.

Pall. Campi Bisenzio – Empoli   56 – 55

Grande prova di carattere quella di sabato sera in via Barberinese dei nostri U18 contro la quotata formazione di Empoli “A”. Dopo la sofferta vittoria contro il Poggibonsi e la cocente sconfitta a Porto Santo Stefano contro la formazione dell’Argentario dove in pratica non sono mai stati in partita, arriva l’immediato riscatto contro la squadra empolese tra le più quotate di tutto il torneo. Pur se con diversi infortunati e con dieci ragazzi a referto tra i quali il 2002 Biagioni, i campigiani sono scesi in campo ben concentrati e determinati a portare a casa l’incontro. La partita, quasi sempre condotta, anche se di pochi punti, è stata vinta con un ottima difesa. Infatti, ben orchestrata da coach Parenti, per tutti i 40 minuti, anzi 45 considerando il tempo supplementare che è servito per aver ragione della squadra empolese, i ragazzi gialloblu hanno chiuso le maglie difensive costringendo gli avversari a tiri sbagliati, palle perse e a un punteggio insolitamente basso per le loro prestazioni. La partita alla fine ci ha visto prevalere di 1 punto con un canestro a fine partita del nostro n^18 Petri per 57 – 56. Ora ci aspetta la trasferta di Lucca per poi una sosta che ci rivedrà in campo il 2 maggio a Poggibonsi.

Show Buttons
Hide Buttons