martedì, Maggio 28, 2024
Articoli

UNION BASKET U17 GOLD SUPERA MONTECATINI

L’Under 17 Gold dopo la sconfitta alla prima giornata, piazza un tris di vittorie in un netto crescendo a livello di gioco, compattezza difensiva e personalità, aspetti che risaltano ulteriormente in considerazione della giovane età anagrafica del gruppo.

Ecco il recap delle gare disputate a partire dall’ultima giocata quest’ultimo sabato:

UNION – MONTECATINI 65 – 51
(10-14) (30-25) (53-39)

Fringuello 3, Ceccarelli 2, Casarosa 6, Belardinelli 13, Gesualdi 2, Dioguardi 6, Bonetti, Puccio 6, Natoli 3, Vigiani, Gasparrini 2, Godano 22.

All. Bertini Dir. Niemi – Godano G.

In una giornata non particolarmente ispirata, con troppi errori al tiro nonostante buone trame di gioco, i Bertini Boys si prendono i due punti giocando una gara “sporca” fatta di intensità e difesa. Ne è uscito fuori un match magari non bello per gli amanti dell’estetica ma apprezzabilissimo sul piano del carattere, avvalorato da un altro finale in crescendo. Unica nota stonata l’infortunio di Ceccarelli dopo pochi minuti dalla palla a due……forza Cecca ti aspettiamo in palestra!!!

UNION – FUCECCHIO 88 – 48
(23-12) (47-23) (75-38)

Fringuello 3, Ceccarelli 18, Casarosa 1, Belardinelli 3, Gesualdi 8, Dioguardi 8, Bonetti 8, Puccio 7, Vigiani 2, Zaffina 3, Gasparrini 5, Godano 22.

All. Bertini Dir. Niemi – Godano G.

Partita a senso unico, troppa era la voglia dei ragazzi di timbrare il primo successo stagionale e testimone ne è stata l’energia messa in campo da parte di tutti.
Gli ospiti tengono botta in avvio, poi il pressing dei padroni di casa comincia a lasciare il segno col passare dei minuti, dando il primo strappo alla gara (23-12). Nel secondo quarto gli Union boys continuano a macinare gioco allargando la forbice nel punteggio che all’intervallo reciterà + 24, senza poi abbassare la guardia nelle rimanenti frazioni per andare a chiudere sul definitivo 88-48.

U.S.EMPOLI – UNION 65 – 76
(21-17) (36-37) (52-57)

Ceccarelli 21, Casarosa 3, Belardinelli 6, Gesualdi 10, Dioguardi 9, Bonetti 3, Puccio 2, Zaffina 1, Gasparrini, Godano 23.

All. Bertini Dir. Niemi

Prova convincente sul sempre ostico campo dell’USE….battaglia doveva essere e battaglia è stata. La nostra compagine si fa trovare pronta rispondendo colpo su colpo alle accelerazioni dei locali, ma a partire dalla seconda frazione intensità e qualità di gioco cominciano a lievitare dalla sponda ospite. Il team di casa è bravo a chiudere in scia sia all’intervallo (36-37) che alla terza sirena (52-57) ma niente può allorquando la Union Band schiaccia definitivamente il piede sull’acceleratore chiudendo in modo autoritario sul 65-76.

Show Buttons
Hide Buttons