giovedì, Febbraio 22, 2024
Articoli

VITTORIA DI CARATTERE PER LA LO.TA.R CAMPI BISENZIO

Sabato 16 marzo al Palagalli di San Giovanni Valdarno, va in scena un incrocio fra la squadra di casa, lanciatissima e in serie positiva e la LO.TA.R Persiane Campi Bisenzio, che viene dalla passeggiata con Calstelfiorentino, ma alla ricerca di continuità di risultati. Le premesse però non sono per nulla positive, oltre a Ionta e Corti, ancora fermo ai  box dopo lo scontro di gioco con Biancoverde, all’ultimo minuto, Campi perde anche il terzo “lungo” Scaletti, causa virus e Vignozzi con un braccio fuori uso, per una forte botta nell’allenamento del venerdì, è da verificare sul campo. Ci sono almeno Elcunovich Y. e Torres, che anche senza allenamenti, sono a referto, per arrivare a 9 giocatori “disponibili”; si parte con Corsi Vignozzi, a fare il possibile sotto le plance, Galli parte forte e cerca di approfittare subito, raggiungendo la doppia cifra di vantaggio, per Campi il canestro sembra piccolissimo e le difficoltà si moltiplicano, sono solo 7 i punti messi a referto, ci vuole un fallo subito da Elcunovich M. su un tiro da tre, per toccare quota 10 a fine primo quarto (21-10) con i liberi realizzati. I gialloblù, comunque non demordono e nel momento di difficoltà, il gruppo tira fuori, orgoglio voglia e tanta convinzione, il secondo quarto è letale per i padroni di casa, che vengono travolti dalla furia campigiana con un controbreak di 7 a 28, Bacci da il via con 2 triple consecutive, a seguire altre 2 di Elcunovich M. e un’altra a testa di Torres e Vignozzi, 6 bombe in totale nel quarto, il resto lo fanno Municchi e Corsi, Galli è tramortita e ci vuole la sirena di fine quarto per chiudere sul 28 a 38. Terzo quarto, la LO.TA.R tiene sempre in mano il pallino del gioco, a tratti Fedeli e Maleci, provano a rientrare nel match, ma poi il vantaggio per i bulldogs aumenta fino ad arrivare a 15/16 punti di vantaggio, Galli non trova le contromisure, la difesa campigiana stringe le maglie, con un monumentale Corsi che sigilla il canestro con 6 stoppate, infondendo ulteriore fiducia ai compagni. Municchi è imprendibile, Elcunovich M. trova il canestro con facilità, Petri entra bene sia da esterno e quando necessario anche da interno da il suo ottimo contributo, Corsi come già detto comanda la difesa, 17 a 18 fine terzo e in parità 15 a 15, l’ultimo, fanno si che il prolifico attacco valdarnese, resti fermo a 60 punti totali. Vittoria importante, voluta fortemente in un momento difficile, che garantisce la matematica partecipazione anche per quest’anno, alla post season. Sabato alla Campi Arena, ore 21, sperando di recuperare qualche elemento, per la LO.TA.R,  sarà il turno di Valdambra, capace di vincere all’andata, dopo un rocambolesco finale, che proverà a vincere per rimanere attaccata al treno playoff, lontano al momento 4 punti.##WEARECAMPI##LETSGO##

Tabellini: Corti 0 – Corsi 11 – Vignozzi 5 – Belardinelli 0 – Torres 10 – Petri 4 – Bacci 8 – Elcunovich Y. 0 – Municchi 13 – Elcunovich M. 20

Show Buttons
Hide Buttons